Appartamenti

RESPIRARE LA STORIA, TRA LUSSO E SEMPLICITA'

Basta soffermarsi davanti al cancello d’ingresso di Spao Borgo San Pietro, lì dove Umbria, Toscana e Lazio si incontrano, per osservare il tempo fermarsi e sentirsi proiettati in un’altra dimensione, antica e rigenerante, semplice e lussuosa allo stesso tempo. Una sensazione di benessere che ritorna passeggiando tra le colonne e le case, sotto gli archi del borgo sottratto alle macerie e al degrado e lungo la riva del ruscello che lo costeggia.

 

Un’atmosfera da sogno, perfetta per lasciarci alle spalle lo stress della quotidianità e il caos cittadino, da vivere anche negli spazi dei 25 appartamenti Spao Borgo San Pietro che si trovano all’interno del borgo: dall’appartamento “Il Forno”, dove i monaci facevano il pane, alla “Casa del Prete”, che dalla sua finestra vedeva tutta l’Umbria, fino alla “Scuola Elementare” e alla “Casa della Perpetua”. Ogni appartamento racconta la storia originaria del borgo; ovunque si respira profumo di castagno e del cotto fatto a mano, dei materiali autentici. Di una storia che oggi rivive nel segno del lusso.

 

Gli appartamenti di Spao Borgo San Pietro sono delle ampiezze più diverse e in ogni caso in grado di soddisfare le esigenze di una clientela che desidera abitare “antiche stanze”, ma senza per questo rinunciare a tutti i comfort più moderni.

 

A completare l’offerta fuori dagli appartamenti, poi, il ristorante e la sala convegni che si trovano all’interno dell’antica chiesa medievale restaurata. E ancora, il centro benessere interno con una piccola piscina, una sala dedicata alla palestra ed il wine bar con giardino esterno.

 

Dulcis in fundo la piazza interna del borgo, lo spazio ideale per organizzare mostre, concerti, vernissage, cocktail ed esposizioni.